OSTAGGI GIUNTI A CIAMPINO, L'ABBRACCIO CON I FAMILIARI

——————————————————————————–

VARSAVIA – Commozione e grande festa per il rientro in Italia di Maurizio Agliana, Umberto Cupertino e Salvatore Stefio. L’aereo con a bordo i tre ex ostaggi e’ atterrato all’aeroporto di Ciampino.

I tre sono stati accolti sulla pista dai parenti, presenti il vicepresidente del Consiglio, Gianfranco Fini, il ministro degli Esteri, Franco Frattini, il ministro degli italiani all’estero, Mirko Tremaglia, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Gianni Letta e il sindaco di Roma, Walter Veltroni.

Lascia un commento