Forte crescita del microcredito in Italia

75,6 milioni di euro di prestiti concessi a 7950 soggetti per quaranta programmi attivi al 31 dicembre 2004 e 19 iniziative in fase avanzata di progettazione, molte delle quali potrebbero essere avviate nel corso del 2005. Sono i numeri del microcredito in Italia emersi dal primo Rapporto sul microcredito in Italia, realizzato dalla società cborgomeo&co di Roma. I beneficiari dei prestiti sono nel 68% dei casi persone singole, nel 15% dei casi persone giuridiche, nel 10% famiglie e nel 7% associazioni ed enti vari, mentre i prestiti sono concessi nell’83% dei casi da istituti di credito, nel 12% da fondi privati e nel 5% da fondi pubblici. I programmi hanno finalità di sostegno finanziario indistinto (59% dei casi) o di promozione di nuove microimprese (32%). Il 9% dei programmi è destinato a sostenere studenti universitari. La stragrande maggioranza dei programmi (91%) ha carattere locale.

Lascia un commento