Nuova strategia europea per favorire la crescita economica

La Commissione europea ha adottato ieri una nuova strategia per integrare la politica commerciale e le riforme economiche. Il documento chiamato “Europa globale: competere nel mondo” individua la strategia per favorire l’accesso a nuovi mercati esteri alle imprese europee e per consentire loro di competere su tali mercati in condizioni eque. A partire dall’autunno 2006 e nel corso del 2007 la Commissione europea definirà l’agenda per la competitività della politica commerciale comunitaria e definirà una serie di iniziative collegate: una nuova generazione di accordi bilaterali di libero scambio con alcuni partner fondamentali, soprattutto nei mercati asiatici ed una maggiore tutela dei diritti di proprietà intellettuale, con parametri più severi per imprimere un giro di vite alla contraffazione.

Lascia un commento