Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.buonenotizie.it/home/wp-content/themes/salient-child/single.php on line 19

Le vecchie lire esistono ancora

Tra pochi giorni il calendario segnerà 6, come gli anni che sono trascorsi da quando l’Euro ha sostituito la lira. Cara vecchia lira… pensa l’80% degli italiani! Il dato emerge da un sondaggio effettuato dal Sole 24Ore, dove risulta che 3 italiani su 4 ragionano ancora in lire. La cosa più sorprendente è che non solo gli adulti sono abitutati ad effettuare la conversione abitualmente, ma anche i giovani, coloro che per pochi anni hanno utilizzato il vecchio conio. Perchè accade ancora questo? Le risposte sono molteplici, ma la più accreditata è di carattere economico.
In effetti, visti gli aumenti dei prezzi, si è portati a confrontare il prima e dopo valuta, pensando che l’aumento – con la vecchia moneta – sarebbe stato minore. Sicuramente avrebbe aiutato molto mantenere il cartellino prezzi con il costo espresso nelle due monete, invece la sola espressione in Euro porta il consumatore ad effettuare la conversione calcolando erroneamente 1 Euro = 1.000 Lire.
Confrontando i dati dei sondaggi effettuati, risulta che la percentuale di coloro che non riescono ad abbandonare la lira è in netta diminuzione. Questo trend è sicuramente determinato dall’informazione capillare dei media, ma anche e soprattutto dalla esperienza personale.

Lascia un commento