Sii parte del cambiamento: sii la nostra prossima buona notizia! [VIDEO]

Trova sempre buone notizie anche nelle situazioni più difficili

Le angolature cambiano le prospettive e il senso di un evento, eppure ci sono notizie nelle quali riconosciamo, senza comprenderlo pienamente, un immediato senso di bene per tutti.

Ogni buona notizia poggia su una cattiva, e colma, risolve, sconfigge qualcosa. Una buona notizia è un ostacolo superato, una sfida vinta, una lacuna colmata, un vuoto ideativo ideato, un impensabile pensato, un impossibile realizzato. Una buona notizia è l’umanità in lotta per la felicità e il benessere di tutti. Deve essere stato un pensiero creativo e audace come questi che ha incanalato la delusione amorosa di Mark Zuckerberg in un social di planetario successo come Facebook e ha trasformato il tempo vuoto dell’allora divorziata e disoccupata J.K. Rowling nel tempo creativo dal quale è nato Harry Potter.

Dicono che si diventa ciò che si mangia. Non si mangia solo il cibo. Si mangiano anche le parole e quelle parole ci cambiano. Non cambiano solo il nostro bagaglio culturale o la quantità di informazioni a nostra disposizione, le parole hanno un potere molto più grande: entrano in noi, forgiano pensieri e poi convinzioni e dalle convinzioni spingono alle azioni. Le parole creano. Sul potere delle parole ne sa qualcosa Chris Gardner, la cui vita è raccontata nel film “La ricerca della felicità”: padre single, povero, con una base famigliare che gli spianava la via di una vita fallimentare, quando al suo primo colloquio di lavoro si presentò senza camicia. In quell’occasione gli dissero: “Cosa diresti se assumessi un uomo che si presenta ad un colloquio di lavoro senza neanche una camicia?” e lui rispose… [GUARDA IL VIDEO]

Quella risposta, che non era solo un insieme di parole, ma era una filosofia di vita, gli valse il primo gradino della sua scalata al successo. Le continue storie buone del mondo ci dicono che, anche nella quotidianità più dura, c’è un lato buono da scovare.

Il sistema mediatico fa circolare le idee, scuote i pensieri, persuade e spinge all’emulazione, se esso è avvelenato la società si avvelena, i suoi effetti ricadono sui nostri umori e sulle nostre scelte, oscurando gli orizzonti. Quegli orizzonti, noi, li vogliamo aperti. Come li hanno spalancati migliaia di persone in ogni tempo, gente che ha scalpellato la durezza di un evento, trovando il filone buono dal quale sono nate opportunità, soluzioni, soddisfazioni, lavoro, denaro, benessere.

Con le nostre buone notizie vogliamo che tu, caro lettore, sappia che ogni giorno, là fuori, qualcuno sta dando il meglio di sé per tutti, anche per te.

Nutriti di buone notizie e aiutaci a trovarne sempre di nuove, edificanti, che siano di ispirazione, in grado di generare un circolo virtuoso, segnalandole tramite questa pagina. Lasciati spingere verso il coraggio e la speranza: sii anche tu parte di questo cambiamento!

Lascia un commento