Donare il sangue può far rifiorire una vita.

L’ADVPS è un’associazione, nata nel 2003, a cui può aderire il personale della Polizia di Stato, familiari degli agenti e componenti dell’amministrazione civile del Ministero dell’Interno. Il fine dell’organizzazione è la donazione di sangue, emocomponenti e midollo osseo oltre alla sensibilizzazione sulle tematiche relative alla donazione. Per raggiungere quest’obiettivo l’associazione (che si occupa anche di servizi di prevenzione e soccorso, specialmente di persone non autosufficienti) collabora con enti analoghi per promuovere una cultura della donazione, anche grazie a studi e ricerche di carattere generale. L’ADVPS ha svolto tali attività nei più diversi ambiti, da quello sportivo a quello artistico, oltre che naturalmente nelle scuole.
Proprio in questi giorni (dal 12 al 18 Dicembre) è in corso in 14 città della penisola una grande campagna di donazioni, nell’ambito del “Progetto Natale 2005”. I cittadini che desiderano contribuire attraverso piccoli prelievi di sangue non dovranno far altro che presentarsi presso le autoemoteche appositamente attrezzate, dove fra l’altro personale specializzato fornirà informazioni utili e consigli pratici sulla donazione e sulle strutture medico-ospedaliere che collaborano al progetto.
Il progetto, che si avvale dello slogan “Donare il sangue può far rifiorire una vita” avviene anche in virtù della collaborazione delle strutture sanitarie locali e delle associazioni federate FIDAS(Federazione Italiana Associazione Donatori di Sangue).

Lascia un commento