AquaLaughter, la disciplina che insegna a ridere facendo acquagym 

 Ridere mentre si fa esercizio fisico. Sembra un’utopia ma non è irraggiungibile per chi segue le lezioni di AquaLaughter (risate in acqua), una nuova disciplina che combina acquagym e yoga della risata. “Rispetto alla comune ginnastica in piscina, il focus non è più la prestazione atletica ma il divertimento”. “Non ci sono barzellette o altro – spiega all’Adnkronos l’istruttore Angelo Cattaneo – per fare ridere i partecipanti si simulano attraverso il corpo dei vissuti quotidiani e si auto-ironizza su quello che si fa. Ad esempio si organizzano dei giochi imitando gli animali, versi e posture. All’inizio della sessione la risata è condizionata, ma via via diventa spontanea. Infine si termina la seduta con esercizi di rilassamento e respirazione”.

[themoneytizer id=17261-16]