Natale: torna la voglia di vacanze, in viaggio uno su cinque

Torna la voglia di vacanza degli italiani: un’indagine realizzata dalla Federalberghi-Confturismo con il supporto tecnico del Cirm rivela che 9,5 milioni di italiani saranno in viaggio, tra Natale e Capodanno, pari al +25% rispetto al 2002, con un giro d’affari complessivo di 4,4 miliardi di euro (+30% sul 2002).
La vacanza preferita e’ in montagna (50% della quota di domanda natalizia), mentre continua il momento difficile per le citta’ d’arte.
Per quanto riguarda le previsioni di turisti stranieri in Italia, appare sempre piu’ concreta una consistente ripresa dei flussi di statunitensi e giapponesi a partire dalla primavera del 2004.
”Dopo due anni di magra – commenta il presidente della Federalberghi-Confturismo, Bernabo’ Bocca – finalmente la voglia di vacanza degli italiani ritorna quasi ai livelli record del 2000, come a voler esorcizzare le paure determinate dalla situazione internazionale e dal rischio attentati. Da questi dati si evidenziano due elementi: il primo relativo alla capacita’ di spesa degli italiani, che rimane praticamente invariata rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, ma cresce in valori assoluti per la maggiore numerosita’ dei turisti. Il secondo, dalla tendenza evidente dei nostri connazionali a scegliere maggiormente il proprio Paese per godersi un periodo di riposo”.

Lascia un commento