Ecomondo: green economy protagonista, settore in crescita nonostante la crisi

By 8 Novembre 2012 Ambiente, Eventi, Magazine

trasporti a basso impatto e progetti di cooperazione, al centro, rispettivamente, dei due eventi paralleli “Key Energy”, salone dedicato a energia e mobilità sostenibili e “Cooperambiente”, rassegna delle migliori esperienze della cooperazione in tema di ambiente.

I numeri dell’esposizione Ecomondo, una delle prime in Europa su questi temi, rendono l’idea dell’importanza dell’intero comparto: sono attesi oltre 75.000 i visitatori professionali (dei quali 8.000 stranieri), 16 padiglioni espositivi, 150 incontri e convegni.

Tra le proposte più interessanti, l’area della “Città sostenibile”: 6.000 metri quadrati in cui è possibile osservare le soluzioni più innovative per trasformare i centri urbani in “Smart cities”, città intelligenti e sostenibili, in grado di rispondere meglio ai bisogni delle persone, offrendo una qualità della vita più alta.

Appuntamento di apertura della kermesse sono stati gli “Stati generali della green economy“, che lo stesso Ministro dell’Ambiente ha voluto si tenessero proprio a Rimini.

Durante gli Stati generali, oltre a Clini, interverranno anche il Ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera, e il Commissario europeo all’Ambiente, Potocnik. Saranno presenti imprenditori, politici, rappresentanti delle associazioni di categoria ed esperti che si confronteranno sulle strade da percorrere per un futuro produttivo e occupazionale anti-crisi nel segno della sostenibilità.

 

Pagine: 1 2

Leave a Reply