Cinema: all’Ortigia Film Festival premiati i corti sul riciclo  

di 16 Luglio 2015Ambiente

 Cinema, creatività e ironia per comunicare l’importanza della raccolta e del riciclo degli imballaggi in acciaio. “Cambia le cose con il minimo sforzo” di Andrea Schiavone e “Il gioco continua all’infinito” di Cristina Puccinelli sono i vincitori ex-aequo della seconda edizione del premio per cortometraggi “D’Acciaio: storie di barattoli, scatolette, tappi e bombolette”. Grazie al concorso proposto dall’Ortigia Film Festival in collaborazione con Ricrea, il Consorzio Nazionale Riciclo e Recupero Imballaggi Acciaio, il talento di giovani registi si fa portavoce di un messaggio di sostenibilità:

UNISCITI A NOIScopri finalmente come informarti senza allarmismo, titoli strillanti e fake news!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.