Il Mediterraneo come non si era mai visto, nelle fotografie dell’Ispra

By 18 Settembre 2015 Ambiente

 Il Mar Mediterraneo più segreto, quello che si nasconde tra i 50 e i 400 metri di profondità, si mostra in via eccezionale grazie alle 90 fotografie che, nel libro presentato dall’Ispra “Colori profondi del Mediterraneo” in occasione di Expo Aquae Venice, raccontano 900 punti di immersione e 50 campagne oceanografiche portate avanti, dal 2007 in poi, dai ricercatori dell’Istituto.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.