ONU: diminuiscono le vittime fra i civili in Afghanistan

By 19 Febbraio 2013 marzo 5th, 2017 Attualità

Dall’Afghanistan arrivano, nonostante tutto, anche buone notizie. Le morti tra la popolazione civile, infatti, sono in discesa. Nel 2012, le vittime civili sono scese del 12% rispetto al 2011: lo rende noto un Rapporto delle Nazioni Unite sulla situazione della popolazione in Afghanistan. Secondo il Rapporto, la diminuzione di morti tra la popolazione civile è dovuta alla minore frequenza di raid aerei e  combattimenti di terra.

Jan Kubis, rappresentante speciale delle Nazioni Unite in Afghanistan, ha dichiarato che la diminuzione delle morti nel 2012 è “una bella notizia, ma l’ONU esprime, comunque, tutta la sua preoccupazione” per le violenze perpetrate alla popolazione civile da parte di singoli gruppi armati, in particolare nel nord del Paese.

Fonte:  Internazionale

Leave a Reply