Regalare un sorriso a chi non può sorridere

By 22 Luglio 2020 Agosto 13th, 2020 Buone notizie in evidenza

La Challenge #SORRIDOCOLCUORE supporta le donne vittime di violenza durante l’emergenza Covid-19

 

I mesi di quarantena che hanno costretto alla reclusione milioni di persone al fine di limitare la propagazione del virus Covid-19, sono stati un periodo difficile per tutti. Mai come in questo momento il mondo si è unito per sconfiggere un nemico comune, ma è anche vero che per alcuni questa chiusura forzata nelle proprie abitazioni sia stata più difficile da sostenere rispetto ad altri. Parliamo di tutte quelle donne che, per più di due mesi, sono state impossibilitate ad allontanarsi da relazioni abusanti perché imprigionate tra quelle mura che tutti dovrebbero considerare sicure: quelle di casa propria.

L’Associazione nazionale D.i.Re “Donne in rete contro la violenza” ha registrato una crescita esponenziale degli episodi di abusi domestici con circa 2900 casi di donne che hanno chiamato i numeri verdi messi a disposizione dai centri antiviolenza nel mese di marzo: si parla di oltre il 74% di casi in più rispetto al 2018 e le maggiori richieste d’aiuto sono arrivate dalla Lombardia e dalla Toscana.

Per far fronte a questo problema sociale di grande importanza, l’azienda farmaceutica Gedeon Richter Italia ha pensato di lanciare l’iniziativa solidale #SORRIDOCOLCUORE con lo scopo principale di sostenere non solo economicamente ma anche emotivamente le vittime di violenza domestica. Gedeon Richter si è sempre focalizzata sulla ricerca delle patologie ginecologiche ed è inoltre attenta a offrire alla propria clientela femminile farmaci innovativi per tutelare la salute della donna in ogni sua fase.

Per tale ragione, ha sentito la necessità di supportare, ancora una volta, l’universo femminile tramite una donazione fino a 20.000 euro a sostegno delle attività istituite dall’Associazione D.i.Re e dedicata a tutte quelle donne che si rivolgono ai centri antiviolenza o che sono ospiti nelle case rifugio gestite dall’associazione. Nello specifico, Gedeon Richter finanzierà il fondo Emergenza Covid-19, mettendo a disposizione borse lavoro per quelle donne che, a causa della pandemia, hanno anche perso il proprio impiego.

L’iniziativa solidale ideata dalla casa farmaceutica consiste nella condivisione di una video o foto Challenge che non si limiti solo a una donazione economica ma soprattutto supporti a livello emotivo tutte le vittime di violenza donando loro ciò che più forse è mancato in questo momento così difficile: un sorriso, fatto col cuore. Ogni foto o video condiviso sulle piattaforme social utilizzate dagli utenti (Facebook, Instagram, Twitter, Tik Tok e You Tube) contribuirà alla crescita della donazione base di Geodeon Richter – pari a 10.000 euro – di ulteriori 3 euro fino al raggiungimento dell’obiettivo prefissato di 20.000 euro.

Partecipare all’iniziativa è davvero facilissimo. Basta condividere il proprio video (o foto) sui social network con privacy pubblica, contenente tre elementi fondamentali: il sorriso, il cuore e la mascherina. Per far sì che la challange sia condivisibile, è necessario riportare l’hashtag #SORRIDOCOLCUORE e taggare altre 7 persone incitandole a partecipare a questo progetto così speciale.

È possibile trovare tutte le informazioni utili sul sito online www.sorridocolcuore.it dove si ha, inoltre, l’opportunità di visualizzare sia il contenitore della raccolta fondi sia l’aggiornamento streaming di tutti i video e le foto condivise sul web. Per supportare l’iniziativa ci sarà tempo fino al 30 settembre.

Ci sono iniziative da condividere sui social network per puro divertimento, ma ci sono Challenge nate con uno scopo ben più importante che suscitare una semplice risata: regalare un motivo per sorridere a quelle persone che per tanto tempo non hanno avuto la forza per farlo.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.