Amsterdam, scoperto un nuovo dipinto di Van Gogh

By 12 Settembre 2013 Cultura, In evidenza, Magazine

Gli esperti del museo di Amsterdam ne sono certi: il dipinto, intitolato “Tramonto a Montmajour“, è di Vincent Van Gogh.

Il Museo di Vincent Van Gogh, disponeva infatti di questo dipinto fino ad oggi sconosciuto dalla paternità sconosciuta: sembra che l’artista dipinse l’opera nel 1888 ad Arles, nel sud della Francia, nello stesso periodo in cui sono state realizzò altre opere di fama mondiale come “Girasoli”, “La Casa Gialla” e “La camera da letto” e, prima di essere venduto nel 1901, facesse parte della collezione di Theo Van Gogh, fratello del pittore.

Secondo Axel Rüger , il direttore del Museo Van Gogh, , una scoperta di questo calibro non è mai accaduta nella storia del museo: “Non avrei mai pensato che un nuovo quadro di Van Gogh potesse essere aggiunto alla collezione. Ma la cosa più speciale è che si tratta di un pezzo fondamentale della sua carriera di pittore, un grande quadro di quelli che molti considerano come il culmine della prestazioni dell’arte nel periodo che trascorse ad Arles nel sud della Francia”.

La paternità è stata accertata dopo un attento esame della tecnica utilizzata, della tela, dello stile e di altri indizi disponibili. L’opera misura 93,3 per 73,3 centimetri e sarà esposta nel museo di Amsterdam a partire dal prossimo 24 settembre.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.