Quando ho scelto di passare ad Apple (e perché)

By 15 Luglio 2010 Luglio 17th, 2015 Innovazione

La scorsa settimana ho avuto una riunione di lavoro con un cliente che non vedevo da un po’ di tempo. Sebbene sembrasse ad entrambi che fossero passati solo alcuni mesi dal nostro ultimo incontro, parlando di quelle che erano state le nostre esperienze durante questo periodo abbiamo con sorpresa realizzato che in realtà non ci vedevamo da quasi quattro anni, e la cosa non era certo positiva giacché è noto a tutti che man mano che invecchiamo il tempo scorre sempre più velocemente. “PERCHE’ SEI PASSATO AD APPLE?” Terminati i convenevoli e gli aggiornamenti su amici e contatti comuni, è giunto il momento di passare alle faccende di lavoro e ho estratto il mio vecchio MacBook dalla valigetta. “Ah, vedo che anche tu sei passato all’Apple!”, ha immediatamente esclamato il mio interlocutore con aria sorpresa, chiedendomi subito dopo: “Tu che sei sempre stato un attento osservatore delle nuove tecnologie, mi spieghi perché ultimamente vi siete tutti improvvisamente apple-izzati? Cosa c’è che non va nei computer di Bill Gates?”. La domanda mi ha colto di sorpresa. In effetti non ricordo esattamente quando e perché abbandonai Windows per passare al Mac, confesso che la diatriba storica sul fatto che fosse meglio la … Continua a leggere →

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.