Prevenzione, parte il progetto "Visitiamo la tua città"

By 11 Aprile 2013 Benessere

Il tour itinerante “Visitiamo la tua città” nasce per sensibilizzare i cittadini sul ruolo chiave di uno stile di vita sano ed equilibrato e prevenire malattie croniche e cardiovascolari. Si parte lunedì 15 aprile 2013 da Busto Arsizio (VA) per toccare, a mano a mano, 20 piazze d’Italia. Il progetto educativo sui corretti stili di vita promosso dalla Società Italiana di Medicina Generale (SIMG) si concretizza in un tour itinerante che si concluderà a fine maggio.
Prima tappa Busto Arsizio, in provincia di Varese dove, in Largo dei Bersaglieri, verrà allestito un vero e proprio village dove i medici di famiglia SIMG, per tutta la giornata – dalle 10.00 alle 18.00 – saranno a disposizione dei cittadini per fornire consigli e informazioni su come adottare uno stile di vita sano. Particolare attenzione è rivolta al monitoraggio dei fattori di rischio cardiovascolare, come la tendenza all’ipertensione.

Il village di “Visitiamo la tua città” è suddiviso in 3 aree. Un’area informativa multimediale, dove si svolge l’incontro tra i due medici SIMG e le persone interessate. Quest’area è dotata di video esplicativi sui temi della salute e di postazioni touchscreen che permettono un’interazione con i visitatori. Tutti i visitatori sono invitati a rispondere ad un veloce questionario valutativo delle loro abitudini quotidiane con l’obiettivo di valutare l’adeguatezza del loro stile di vita e il loro fattore di rischio di patologie cardiovascolari o croniche. Poi ci sarà un’area  Truck, dove infermiere professioniste, messe a disposizione da PIC Solution, misurano la pressione e danno informazioni sul modo più corretto per effettuare un’automisurazione. E infine un’area bambini, dove i piccoli possono divertirsi con un animatore mentre i genitori o i nonni sono impegnati con i medici. I giovani ospiti sono coinvolti in attività divertenti, piccoli giochi e trucchi, come ad esempio la realizzazione di sculture di palloncini dalle forme divertenti (spada o fiore) e pennelli e colori con cui “truccarsi” con buffi disegni.
Il calendario completo dell’evento, le tappe e ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.visitiamolatuacitta.it.

Leave a Reply