Warning: array_key_exists() expects parameter 2 to be array, null given in /web/htdocs/www.buonenotizie.it/home/wp-content/themes/salient-child/single.php on line 19

Tartarughe riportate in Malesia dallo tsunami

Una trentina di tartarughe verdi, appartenenti ad una specie a rischio di estinzione, sono nate nella spiaggia dell’isola di Penang, in Malesia, da dove erano scomparse da oltre sei anni.
Gli esperti sostengono che si tratta di un ritorno dovuto alle forti correnti oceaniche che si sono generate nella zona dopo lo tsunami del 26 dicembre scorso. L’isola di Penang è situata a 350 chilometri a nord est di Kuala Lumpur.
Secondo quanto è stato possibile ricostruire, la tartaruga madre è stata portata dalle correnti nella spiaggia vicina di Tanjung Bungah dove, dopo alcuni mesi, ha deposto le uova da cui sono uscite le tartarughe verdi. Queste ultime, una volta in mare, sono finite sulla spiaggia malese.
Il contrabbando e le esportazioni sul mercato cinese sono la causa del rischio di estinzione di queste tartarughe.

Lascia un commento