Botta e risposta

La storia è nota: il premio Nobel per la medicina Tim Hunt, parlando alla conferenza mondiale dei giornalisti scientifici di Seoul, ha esordito dicendo: “Lasciate che vi dica qualcosa dei miei problemi con le ragazze. Tre cose succedono quando le donne sono in un laboratorio: tu ti innamori di loro, loro si innamorano di te e poi, quando le critichi, scoppiano a piangere”.Ecco, se era una battuta non l’ha capito nessuno ma le donne scienziate in rete si sono scatenate lanciando l’hashtag #distractinglysexy e postando foto scattate sul posto di lavoro.(Fonte: Repubblica)

[themoneytizer id=17261-16]