Un dono per i bimbi che scrivono a Babbo Natale

I 60 mila bambini che ogni anno inviano una lettera a Babbo Natale, agli indirizzi più fantasiosi, da Via delle Renne al Circolo polare artico, quest’anno riceveranno una risposta e anche un piccolo dono, grazie a un’iniziativa delle Poste Italiane. I “postini di Babbo Natale” si stanno occupando di rispondere alle prime lettere già arrivate, inviando a ogni bambino una lettera personalizzata con tanto di timbro che indica, al posto del mittente: “comunicazione dei postini di Babbo Natale”.
Per incentivare la consuetudine di prendere carta e penna le Poste hanno anche messo a disposizione, nell’ufficio postale di Milano (piazza Cordusio), una cassetta riservata alle lettere per Babbo Natale. Con questa iniziativa le Poste vogliono far conoscere ai più piccoli, l’importanza della lettera, quale strumento per comunicare, alternativo a internet e agli sms.

Lascia un commento