Finanza e management a dimensione europea

È un campo sempre aperto ai giovani talenti quello della finanza e del management, soprattutto se si tratta di neolaureati con sguardo proteso verso le opportunità del mercato europeo. Per questo il “Centro Studi Comunicare l’Impresa” di Bari (www.comunicareimpresa.com, tel. 080 5026844) ha deciso di svolgere a Bruxelles i due master a numero chiuso dell’estate 2006.
Il Master in “Relazioni Pubbliche Europee & Progettazione Comunitaria” forma figure professionali che sanno gestire i rapporti fra imprese e istituzioni europee e conoscono i criteri per sviluppare progetti che danno accesso ai finanziamenti della comunità europea. Il corso prevede un focus didattico sul rapporto fra UE e Cina e un project work commissionato dall’Associazione dei Progettisti Comunitari Italiani (A.PRO.COM.). L’esigenza delle imprese di monitorare le proprie risorse finanziarie è invece al centro del Master in “Controllo di Gestione e Finanza Internazionale”. Anche qui un focus didattico, dal titolo “Private Equity e merchant banking: mercati emergenti, rischi e opportunità”, e un project work sul rating. Grazie ai project work e allo stage conclusivo di tre mesi (in Italia o all’estero) gli allievi non si fermano alla teoria, ma si mettono subito in gioco nel lavoro.

Lascia un commento