Sarah, la prima donna ad attraversare il Pacifico a remi

Un’impresa eccezionale quella di Sarah Outen, la prima donna in assoluto ad attraversare il nord Pacifico a remi. La giovane 28enne britannica è riuscita in una prova davvero unica. Dopo ben 150 giorni di navigazione, la donna ha raggiunto la città di Adak, nelle isole Aleutine in Alaska, e dopo aver percorso 6.035 chilometri.

850637-14441248-640-360Accolta da tanti entusiasti Sarah ha festeggiato stappando una bottiglia di champagne con gli abitanti del posto e i suoi sostenitori. Sono infatti loro le prime persone che la super girl ha incontrato dopo quasi cinque mesi passati in completa solitudine. Ma l’avventura non è ancora finita: la traversata del Pacifico è “solo” una parte del viaggio che lei vuole fare intorno al mondo usando solo canoa, kayak e bicicletta. Un’avventura, iniziata dal Giappone il 27 aprile, che non smetteremo di seguire.

Lascia un commento