'Bimbimbici', pedalata sicura per i più piccoli

Più sicurezza per i ciclisti: è il messaggio che tutte le associazioni italiane pro-bicicletta cercano da sempre di diffondere. Le iniziative, in proposito, non mancano. Dopo il progetto recente dei percorsi in bicicletta casa-scuola organizzato per i bambini in alcune città italiane, la FIAB – Federazione Italiana Amici della Bicicletta – promuove per domenica 11 maggio ‘Bimbimbici’, un’iniziativa arrivata alla quarta edizione e dedicata soprattutto ai bambini, utenza debole di ogni città. FIAB sa che il piacere di una pedalata – se non diritto – è negato per la maggior parte dei bambini che abitano in grandi città. Difficile che i genitori diano il permesso ai propri figli di uscire in bici da soli. Ma allora com’è possibile che a Berlino o ad Amsterdam esistano realtà per cui la bicicletta è il mezzo di trasporto più utilizzato da tutti, grandi e piccini?
Partendo da queste considerazioni, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e l’adesione della Gazzetta dello Sport, Lega Ciclismo UISP e Medici per l’Ambiente, ‘Bimbimbici è una manifestazione di baby-ciclisti fatta di biciclette e di divertimento assicurato’. Più di cento città italiane hanno aderito alla proposta di FIAB per ricordare l’importanza d’avere strade sempre più protette; un’intera giornata a pedalare tra le vie della propria città: dai colli di Roma alle Alpi del Trentino, dalla Puglia alla Toscana, dal mare di Napoli al Duomo di Milano, i comuni italiani si stanno organizzando con iniziative e programmi diversi da città a città. Ogni comune o ente organizzativo ha preparato infatti diverse animazioni per i bambini: giochi, spettacoli di clown e magia, merende a base di gelato e succhi di frutta, magliette e cappellini in omaggio e tante altre sorprese. L’iscrizione è quasi per tutti gratuita e quando c’è da pagare non si superano i 3 euro.
‘Bimbimbici’ si svolgerà domenica 11 maggio. Fanno eccezione i seguenti comuni: Bergamo il 25 maggio; a Verona la manifestazione sarà fatta in due giornate con inizio sabato 10 maggio e a Roma l’appuntamento è per sabato 17 maggio.
Per i baby-ciclisti e gli adulti milanesi una sorpresa in più: Natalia Estrada e Claudio Bisio saranno i testimonial nazionali di «Bimbimbici» che hanno scelto Milano per intervenire sull’importanza di incoraggiare e promuovere un uso più razionale dell’auto privilegiando la bicicletta come mezzo di trasporto economico, pulito e anche più sicuro. Soprattutto per i bambini.

Lascia un commento