Nasce Universitaly, il portale del Miur per l’orientamento

di 19 Luglio 2012Marzo 5th, 2017Attualità

In vista del nuovo Anno Accademico 2012-2013, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur) ha messo a disposizione delle future matricole un sito dedicato all’orientamento universitario: Universitaly.it . Obiettivo del progetto: mettere al centro lo studente.

Il portale, come si legge nel comunicato stampa del Miur, è stato “realizzato con la collaborazione della Crui, del Cineca e di tutti gli atenei italiani, e fornirà la più ampia descrizione di tutte le componenti del sistema universitario italiano agli studenti italiani e stranieri e a tutti i soggetti interessati”.

Attiva la tua membership e ricevi buone notizie ogni settimana!Non perderti questa Offerta Limitata (solo per i primi 100)
  • Newsletter settimanale
  • Sconti sui prossimi eventi live
  • eBook gratuiti

“Attraverso un moderno sistema di navigazione, di interazione con i social network e di strumenti comparativi dell’offerta delle università, aggiornata dagli atenei stessi, UniversItaly favorirà e semplificherà la conoscenza, la scelta e l’accesso al nostro sistema universitario”.

Il portale nasce come risposta a quello che sembra essere un problema di “scarso orientamento”: difficoltà, da parte degli studenti, a scegliere il giusto indirizzo accademico, con conseguenti lungaggini nel completamento del corso di studi o – addirittura – l’abbandono dell’Università.

Grazie al portale Universitaly.it, dal prossimo mese di ottobre, gli studenti dell’ultimo anno delle superiori potranno indicare quale corso di studi intenderanno intraprendere dopo la maturità, potranno orientarsi cercando il percorso più adatto alle loro attitudini, e potranno confrontare anche i corsi analoghi presenti in diverse città. Infine, i futuri studenti universitari avranno la possibilità di esercitarsi con i test di ingresso delle Facoltà a numero chiuso – come, ad esempio, la Facoltà di Medicina.

Il ministro Profumo, che ha presentato in conferenza stampa il nuovo sito internet ha dichiarato: “Con questa iniziativa partirà un effetto di emulazione, di confronto benefico per il nostro Paese, con l’obiettivo di mettere al centro lo studente”.

 

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI SUBITO ALLA NEWSLETTER e RICEVI L'ESTRATTO GRATUITO del primo libro mai scritto in Italia sul Giornalismo Costruttivo!