Anche la Casa Reale spagnola deve fare i conti con la crisi economica e dare, se possibile, il buon esempio. La famiglia reale, nel 2013, vedrà ridotte le sue risorse del 4% (corrispondenti a circa 330.570 euro).

Era stato lo stesso re, Juan Carlos, a dare - per primo - un taglio alle spese: le ben 72 macchine che il re usava regolarmente, sono state ridotte a 45. Inoltre, lo scorso anno il re Juan Carlos e suo figlio Felipe avevano comunicato alla stampa di essersi ridotti lo stipendio in solidarietà con i funzionari che, al contrario . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito