Il Comune di Digione (Borgogna), a causa di tagli al budget, per poter finanziare i propri servizi sociali ha deciso di mettere all’asta metà della propria cantina di vini pregiati. Si tratta di circa 3.500 bottiglie dei celeberrimi vini borgognoni.

L’iniziativa, ha spiegato il sindaco di Digione, serve per il servizio di assistenza sociale ai cittadini, che eroga aiuti alle famiglie in difficoltà, agli anziani, ai soggetti più deboli.

Fonte:  ANSA

BuoneNotizie.it

BuoneNotizie.it

Dal 2001, BuoneNotizie.it raccoglie e pubblica notizie positive e costruttive per farvi riscoprire il piacere di informarvi. Scopri cos'è il giornalismo costruttivo

Vuoi diventare giornalista?

Sei un aspirante pubblicista, ma non hai ancora trovato editori disposti a pagare i tuoi articoli?

Scopri di più

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.