L’Autorità per l’energia elettrica e il gas ha dato il via alla restituzione degli importi indebitamente versati nelle bollette dell'acqua per il periodo dal 21 luglio al 31 dicembre 2011. Movimento Consumatori si dice soddisfatto del procedimento: “Finalmente si vedono gli effetti degli interventi dell'Autorità per l'energia nel settore idrico  - afferma Ovidio Marzaioli, responsabile del settore Energia & Ambiente MC - ed è una prima vittoria dei consumatori sul dannoso strapotere delle tariffazioni illegittime ed imposte da enti fuori controllo”. Il rimborso, circa 4-5 euro a famiglia, è previsto per . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito