Dal primo febbraio 2013 alle donne è ufficialmente permesso indossare i pantaloni a Parigi. E’ stata abolita infatti una norma risalente alla Rivoluzione Francese che vietava alle donne di vestirsi da uomini (cioè indossare i pantaloni). Pena l’arresto. Le rivoluzionarie di Parigi pretesero l’égalité sin da quei tempi, ma fu loro negata. Furono poi fatte deroghe nel 1892 e 1909 per permettere alle donne di cavalcare e andare in bicicletta. Nonostante ci siano stati numerosi tentativi di abolirla completamente, i governanti hanno l'hanno mai ritenuta prioritaria visto che era in disuso: così è rimasta in vigore fino . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito