Acqua, il comune di Roma insegna a non sprecarla

di 11 Febbraio 2013Marzo 5th, 2017Attualità

Parte la quarta edizione del progetto ‘Acqua spreco zero’ con la quale in Comune di Roma e  l’Assessorato alla Famiglia, all’Educazione e ai Giovani intende educare i bambini, direttamente nelle scuola, ad un uso consapevole dell’acqua. L’iniziativa coinvolgerà circa mille bambini di 40 classi di 10 plessi di scuole primarie di Roma, che svolgeranno, insieme e sotto la guida di un loro insegnante, un percorso didattico di approfondimento che culminerà con la realizzazione di un lavoro grafico creativo. Gli istituti scolastici sono anche stati oggetto di interventi strutturali: in tre anni sono stati installati circa 2.700 riduttori di flusso idrico ai rubinetti di bagni e mense per consentire, a parità di utilizzo, di risparmiare circa il 50% di acqua.

Fonte: La Stampa

Attiva la tua membership e ricevi buone notizie ogni settimana!Non perderti questa Offerta Limitata (solo per i primi 100)
  • Newsletter settimanale
  • Sconti sui prossimi eventi live
  • eBook gratuiti

No Comments

  • caterina fida ha detto:

    iniziativa senza senso visto gli sprechi d’acqua nelle strutture scolastiche del comune di roma. il nido di via capaci ha una perdita dii acqua calda, dico calda, da settembre. e non è il solo. fate un giro nei nidi e nelle scuole e ne scoprirete di belle

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI SUBITO ALLA NEWSLETTER e RICEVI L'ESTRATTO GRATUITO del primo libro mai scritto in Italia sul Giornalismo Costruttivo!