Aiuti agli studenti Erasmus che tornano in Italia a votare

di 14 Febbraio 2013Marzo 5th, 2017Attualità

Si chiama “#erasmusvote” l’iniziativa di raccolta fondi promossa da garagErasmus per rimborsare le spese sostenute per il rientro in Italia degli studenti in occasione delle prossime Elezioni Politiche del 24-25 Febbraio 2013. Una possibilità importante offerta a chi si trova in questo delicato momento ad investire nel proprio futuro con un progetto di studio all’estero, ma non dimentica il diritto e dovere civico dell’esercizio del voto. Alle spalle di questa iniziativa il network garagErasmus, presentato ufficialmente al Parlamento Europeo lo scorso 5 Novembre, che si pone come obiettivo la creazione di opportunità d’innovazione e di sviluppo del capitale umano, attraverso la condivisione di idee e la promozione di quella capacità imprenditoriale maturata durante lo studio in un altro paese.

L’obiettivo originario del progetto era la copertura di 1.000 contributi di viaggio, copertura possibile attraverso una campagna di fundraising:  l’iniziativa è tutt’ora attiva e si spera riesca a raccogliere il maggior numero di contributi possibili.

 

UNISCITI A NOIScopri finalmente come informarti senza allarmismo, titoli strillati e fake news!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.