La Commissione UE, dopo aver registrato positive aperture politiche fra tutti gli Stati membri, ha dichiarato che il 2013 è l'anno del rilancio dei negoziati di adesione della Turchia all'Unione Europea - anche se sottolinea che ''spetta agli Stati membri decidere la velocita' e i progressi dei negoziati di adesione". Il portavoce del Commissario UE all'allargamento, Stefan Fule, ha dichiarato in proposito: ''Accogliamo con favore i passi degli Stati membri per far avanzare i negoziati di adesione''.

Fonte:  

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito