Samsung Maestros Academy: i segreti dei grandi maestri, per lanciare i talenti artigiani di domani

By 11 Novembre 2014 Marzo 5th, 2017 Attualità

Samsung Maestros Academy @ IEDIl talento non nasce per caso. Un talento va coltivato, nutrito e fatto crescere. L’Italia di talenti ne è piena e la Samsung Maestros Academy ha deciso di valorizzarli, soprattutto quelli che hanno fatto delle loro mani e della loro passione le loro armi creatrici. La nostra Penisola è maestra delle grandi tradizioni e l’artigianato Made in Italy è tra i migliori al mondo. Uomini e donne che operano sul vero, che costruiscono da zero, che creano. Artigiani cresciuti in scuole bottega, che però hanno saputo reinventarsi, adattarsi ai tempi, innovarsi. Basta solo guardarsi intorno e di storie se ne sentono tante.

Come quella di Franco, 61 anni, il creatore di parrucche al Teatro alla Scala: lavora da 14 anni a Milano, ma ha capito che quello doveva essere il suo lavoro si da bambino. Ha studiato, fatto e riprovato e ora crea meravigliose pettinature per dame, regine, re e paggetti. “Questa è una forma d’arte, perché si crea…”, racconta Franco. E di egual passione ne è pieno Giovanni che, sempre a Milano, costruisce dal 1967 telai per biciclette. Ha imparato per caso: si è messo a sedere e ha osservato. Poi ha iniziato a costruire, finché il suo laboratorio ha creato pezzi da vittoria, usati dai campioni del ciclismo.

Sono loro due, tra tanti, i veri motori sui quali l’Italia deve puntare, perché l’artigiano è colui che costruisce il successo della nostra nazione.

Samsung, azienda innovativa per eccellenza, si è messa così in prima linea per valorizzare l’artigianato italiano e ha creato la Samsung Maestros Academy, un’accademia digitale in collaborazione con IED, l’Istituto Europeo di Design di Milano, che offre il primo corso di alta formazione volto a formare una nuova figura professionale: quella dell’artigiano digitale. Un sapere artigiano tramandato, che però si arricchisce dell’innovazione tecnologica, per dare vita ad una nuova figura professionale di “artigiani digitali”, un perfetto equilibrio tra designer, artigiani e specialisti del web. E sono tanti gli artigiani celebri italiani che si sono messi tecnologicamente a disposizione di questa accademia e grazie alla loro esperienza, unita alla voglia di futuro di tanti giovani, sono nati già diversi progetti.

Guardate il video in cui compare uno dei docenti del corso: Andrea Boldi, maestro orafo che ha saputo innovare, unendo ad un’antica arte, come quella orafa, uno strumento assolutamente moderno ed attuale, cioè quello della stampa 3D. I processi innovativi inseriti da Andrea Boldi hanno permesso la creazione di gioielli dalle forme altrimenti irrealizzabili.

Le sue lezioni possono essere seguite online, insieme a quelle di tutti gli altri maestri digitali che potete conoscere meglio visitando il sito ufficiale di Samsung Maestros Academy .

Samsung ha messo a disposizione assieme allo IED 12 borse di studio a copertura totale, per offrire una formazione completa ai talenti emergenti e dare loro la possibilità di realizzare il proprio progetto personale. Creatività, progettazione, tecnologie, tecniche e materiali le aree di studio che prevedono cicli di lezioni, alla fine delle quali gli artigiani digitali di domani saranno in grado di creare, sviluppare, gestire e comunicare un progetto attraverso i nuovi strumenti della digital fabrication.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.