Slow Food sbarca in Cina per costruire la cultura del buon cibo

di 13 Luglio 2015Luglio 15th, 2015Attualità

Dopo lo scandalo del latte in polvere per neonati adulterato, la Cina chiede aiuto all’Italia per costruire una cultura del cibo sicuro. Così, dopo aver conquistato la corte dei Windsor, e portato a Pollenzo (Cuneo) all’Università del Gusto il principe Carlo che coltiva in modo biologico nella tenuta di Highgrove, adesso Slow Food ha convinto…

Attiva la tua membership e ricevi buone notizie ogni settimana!Non perderti questa Offerta Limitata (solo per i primi 100)
  • Newsletter settimanale
  • Sconti sui prossimi eventi live
  • eBook gratuiti

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI SUBITO ALLA NEWSLETTER e RICEVI L'ESTRATTO GRATUITO del primo libro mai scritto in Italia sul Giornalismo Costruttivo!