Giustizia è fatta. Ergastolo e non pena di morte per James Holmes

By 8 Agosto 2015 Agosto 10th, 2015 Attualità

James Holmes, l’uomo che il 20 luglio 2012 uccise 12 persone e ne ferì altre 70 in un cinema di Aurora, in Colorado, è stato condannato all’ergastolo da un tribunale statunitense. In molti si aspettavano che Holmes venisse condannato a morte, come aveva chiesto l’accusa, ma la giuria composta da nove donne e tre uomini non è riuscita ad esprimersi all’unanimità. Uno dei giurati si è fermamente opposto alla condanna a morte e quindi la pena è stata automaticamente convertita in ergastolo senza possibilità di sconti di pena. Holmes era già stato condannato per 165 capi di imputazione lo scorso luglio…

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.