Avere il permesso di fare tardi a lavoro può sembrare un'utopia. Ma è un sogno diventato realtà nella provincia di Edirne, in Turchia, dove il governatore Dursun Ali Sahin ha lasciato liberi i lavoratori di arrivare tardi in ufficio. Ad un patto, però: che facciano attività fisica prima. Una bella corsetta o un po' di esercizio possono, dunque, essere una valida giustificazione per la mancata puntualità. L'iniziativa fa parte del programma "Our Cure is Sport": gli impiegati che hanno dato la loro adesione possono timbrare le loro entrare fino ad un'ora dopo l'entrata usuale. Ma non è finita . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

5.00

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito a 5€ al mese