La libreria che vende i libri “al buio”

By 10 Novembre 2015 Aprile 29th, 2018 Cultura

Nella catena di librerie indipendenti australiana Elizabeth’s Bookshop c’è uno scaffale in cui vengono esposti libri impacchettati in una semplice carta marrone. In questo modo i clienti non possono sapere il titolo, l’autore e neanche guardare la copertina. Sulla carta sono scritte parole chiave, brevi frasi o aggettivi per descrivere il libro e incuriosire i lettori.

Leave a Reply