Donne manager, nuove borse di studio nel mobile computing

By 28 Maggio 2013 Economia, Lavoro

BlackBerry premia il talento in rosa, mettendo a disposizione borse di studio quadriennali e opportunità di lavoro nel campo del mobile computing.

Gli smartphone si stanno diffondendo sempre più e si dimostrano essere dispositivi assai versatili ed utili. Come tutti i ritrovati della tecnologia, però, talvolta questi cellulari raggiungono costi assai elevati. Per non rinunciare ad usufruire dei comodi servizi ad essi connessi e non spendere una fortuna un’ottima soluzione potrebbe essere confrontare i migliori cellulari abbinati alle tariffe così da trovare l’offerta che più ci interessa.

BlackBerry premia il talento femminile. La nota compagnia che produce il cellulare smartphone canadese ha da poco lanciato il progetto “BlackBerry Scholars Program”, tenuto a battesimo dalla cantante Alicia Keys, recentemente nominata Direttore Creativo dell’azienda.

“Le donne sono sotto rappresentate nei campi della scienza e della tecnologia e crediamo fortemente che sia arrivato il momento di cambiare – ha detto la cantante madrina dei dispositivi smartphone per il business, durante la cerimonia d’inaugurazione, tenutasi lo scorso 26 maggio ad Orlando. “È importante seguirle alla scuola superiore e all’università, per mostrare loro che scienza e tecnologia sono materie alla loro portata. E quando ottengono lavori in questi settori è vitale che ricevano il mentoring e il sostegno di cui hanno bisogno per l’avanzamento delle proprie carriere”.

L’iniziativa è rivolta a tutte le donne (senza alcuna discriminazione di appartenenza geografica), con l’obiettivo di favorire l’ingresso nel campo scientifico, tecnologico, matematico e dell’ingegneria, dove in generale si assiste ad una netta prevalenza degli uomini. Per poter accedere a questi settori e studiare negli atenei più prestigiosi, saranno garantite borse di studio della durata di quattro anni a tutte le candidate, che mostreranno di avere spiccate doti nell’ambito del mobile computing.

Il progetto fa parte di una strategia a lungo termine, con la quale l’azienda canadese mira a sostenere le donne nelle fasi cruciali della loro vita, dalla formazione all’avvio della carriera lavorativa, per dimostrare che le differenze di sesso non hanno più motivo di esistere nelle moderne società.

Le studentesse che si dimostreranno più meritevoli avranno l’opportunità di ricevere allettanti offerte di lavoro da BlackBerry.

 

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.