Il 72% delle banche ha paura dell’innovazione, ma non può fare a meno delle startup

di 24 Giugno 2015Giugno 26th, 2015Economia & Lavoro

L’innovazione finanziaria va veloce e il panorama bancario cambia, ma non in fretta quanto si vorrebbe. Sono ancora poche le banche ha una strategia digitale chiara. E la stragrande maggioranza di loro non si sente attrezzata per l’innovazione digitale. Il dialogo tra istituti bancari e startup resta difficile, anche quando tutti provano a dare il meglio: una frizione di tempi e interessi che rallenta l’implementazione di soluzioni innovative. Ma il cambiamento tecnologico, si sa, è ineludibile. E – al di là di ogni diffidenza – può davvero aiutare la finanza a relazionarsi meglio con clienti e interlocutori…

Attiva la tua membership e ricevi buone notizie ogni settimana!Non perderti questa Offerta Limitata (solo per i primi 100)
  • Newsletter settimanale
  • Sconti sui prossimi eventi live
  • eBook gratuiti

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI SUBITO ALLA NEWSLETTER e RICEVI L'ESTRATTO GRATUITO del primo libro mai scritto in Italia sul Giornalismo Costruttivo!