Tintoria Bollate rileva Timavo e Tivene, salvi 109 posti

di 8 Febbraio 2005Lavoro

Accordo raggiunto alla Timavo&Tivene di Bollate. Lo stabilimento milanese sarà rilevato dalla Tintoria di Bollate, che garantirà l’occupazione dei 109 lavoratori. Il piano è stato sottoscritto dai sindacati e approvato dal 96% dei dipendenti. Nei giorni scorsi la Timavo&Tivene aveva annunciato di voler procedere alla chiusura dello stabilimento di Milano, mantendendo l’attività nei rimanenti due (Bologna e Treviso). Ma la Tintoria di Bollate, ex azionista di minoranza e appena fuoriuscita dal gruppo, è intervenuta rilevando l’impianto e annunciando di assicurare la ricollocazione dei lavoratori.
“E’ una buona notizia per i lavoratori e le loro famiglie – ha dichiarato Giuseppe Augurusa, segretario generale della Filtea Cgil di Milano – e un piccolo esempio di come un po’ di coraggio imprenditoriale, un approccio concertato ai problemi, unito ad interventi pubblici finalizzati, sono elementi indispensabili per la soluzione di crisi locali”.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.