Si chiama Mara Branzanti, ha 26 anni ed è una delle vincitrici italiane del concorso globale di Big G di Google. Tra il  laboratorio dell’Università La Sapienza, dove sta facendo il dottorato in Geomatica, e il progetto con il Centre Tecnològic de Telecomunicacions de Catalunya nell’ambito del Google Summer of Code 2013, le giornate di Mara sono davvero piene.

Il concorso prevede che le organizzazioni (177 nell’edizione 2013) presentino alcuni progetti. I ragazzi scelgono a quale aderire e danno idee su come migliorarli e implementali tramite i codici di software open . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito