Solo qualche settimana fa, Mary Meeker – partner di KPCB – ha rilasciato la sua ormai classica e molto attesa presentazione sullo stato di Internet. Accanto ai soliti e ricorrenti dati sulla penetrazione dell’accesso alla rete, sull’ubiquità degli smartphone e sui megatrend tecnologici, la presentazione di quest’anno presentava un focus rilevante sul tema chiave della cosiddetta “on-demand” economy . . .

Registrati gratis per continuare a leggere questo articolo...

Registrati gratis ora!

L’informazione può essere pericolosa

Per questo al giornalismo della paura, preferiamo quello delle soluzioni.