Nintendo ha rivoluzionato l’intrattenimento elettronico restando fedele al mestiere di giocattolai d’ingegno che li ha resi unici nel mondo. Giovedì scorso in tutto il mondo la Nintendo si è fermata per ricordare la scomparsa a 55 anni del loro boss Satoru Iwata. In tutti gli uffici non è volata una mosca. Per un minuto tutto il personale della multinazionale ha guardato al Giappone. Pochi giorni prima . . .

Registrati gratis per continuare a leggere questo articolo...

Registrati gratis ora!

L’informazione può essere pericolosa

Per questo al giornalismo della paura, preferiamo quello delle soluzioni.