Trova tesoro medievale, lo lascia ad un museo

di 12 Luglio 2011Ottobre 19th, 2020Magazine, Storie

Un cittadino di Wiener Neustadt, città a sud di Vienna, durante i lavori di sistemazione del giardino ha scoperto un vero e proprio tesoro dal valore inestimabile. Invece di venderlo sul mercato antiquario e monetizzarlo, si è rivolto al Bundesdenkmalamt (BDA), l’Ufficio federale austriaco per i beni culturali, chiedendo aiuto per l’identificazione. Il “tesoro di Wiener Neustadt” – come è stato ribattezzato – è composto da oltre 200 tra gioielli e oggetti in argento placcato oro, tutti databili tra il 1250 e il 1350 d.C. Il tesoro, uno dei più importanti ritrovamenti medievali mai effettuati in Austria, è stato presentato al pubblico lo scorso maggio a Vienna.

Sono state riconosciute 5 tipologie di oggetti, un terzo dei quali perfettamente conservato e di altissima qualità: anelli decorati con pietre preziose, anelli-sigillo recanti il motivo dell’aquila imperiale, spille ferma-abito recanti il motivo del giglio (e quindi riferibili ad un ambito francese), fibbie da cintura…

Laura Pavesi


Continua a leggere questa storia su
ShinyNote.com, in collaborazione con BuoneNotizie.it*

UNISCITI A NOIScopri finalmente come informarti senza allarmismo, titoli strillati e fake news!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.