Straordinaria prova dell'azzurra 26enne Nadia Fanchini che, frustata più volte dal destino, si è presa un’immensa rivincita conquistato la medaglia d’argento della discesa ai Mondiali d'Austria. Dopo tanti infortuni eccola di nuovo protagonista: "Non ero la vincente, non ero in forma, ho cercato di dare tutto per tornare quella di una volta. - ha detto Nadia - Per me è un sogno dopo 3 anni senza velocità".

 

Fonte: La Gazzetta

Registrati gratis per continuare a leggere questo articolo...

Registrati gratis ora!

L’informazione può essere pericolosa

Per questo al giornalismo della paura, preferiamo quello delle soluzioni.