Un uomo senza fissa dimora a Kansas City (Missouri) si è visto consegnare una ricompensa di ben 100.000 dollari per aver restituito alla legittima proprietaria un costoso anello di fidanzamento con diamante, che era accidentalmente scivolato nel contenitore delle elemosine. Billy Ray Harris, questo è il nome del senzatetto, è rimasto senza parole quando ha scoperto l’anello, ma l’ha conservato in un luogo sicuro, perché sapeva che il proprietario sarebbe tornato a prenderlo.

E così è stato:  la legittima proprietaria, Sarah Darling (nella foto, insieme a Billy), era disperata e, due giorni dopo, è tornata a cercare Billy, sperando di averlo perso proprio in quell’occasione. “E’ stato terribile. Un enorme senso di perdita”, ha dichiarato Sarah. “Significava moltissimo per me, al di là del suo valore economico”. Quando è tornata da Billy, gli ha detto: “Non so se ti ricordi di me, ma penso di averti dato qualcosa che per me è molto prezioso”, e Billy ha risposto: “Un anello? Sì, ce l’ho! L’ho conservato per te”.

Fonte:  Daily Mail

 

 

BuoneNotizie.it

BuoneNotizie.it

Dal 2001, BuoneNotizie.it raccoglie e pubblica notizie positive e costruttive per farvi riscoprire il piacere di informarvi. Scopri cos'è il giornalismo costruttivo

Vuoi diventare giornalista?

Sei un aspirante pubblicista, ma non hai ancora trovato editori disposti a pagare i tuoi articoli?

Scopri di più

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.