A New York i cellulari si ricaricano per strada…

di 21 Giugno 2013Magazine

I newyorchesi avranno una ragione in più per trascorrere oziose ore al parco.
Dal 18 giugno infatti sono in via di sperimentazione dei totem ricarica cellulare strategicamente posizionati in diversi centri della Grande Mela. Sono già operative due stazioni a Brooklyn e altre tre a Governor’s Island, Union Square e al Pier 1 di Riverside Park ed entro la fine dell’estate saranno installate in totale 25 punti ricarica in cinque distretti della città.

La paternità dell’originale idea è rivendicata dall’operatore telefonico At&t a seguito del disastro dell’uragano Sandy e il blackout elettrico che colpì New York .
Se la fase di sperimentazione dovesse portare risultati positivi, il progetto potrebbe  essere esteso sia agli altri distretti della metropoli sia ad altre città degli Stati Uniti.

Attiva la tua membership e ricevi buone notizie ogni settimana!Non perderti questa Offerta Limitata (solo per i primi 100)
  • Newsletter settimanale
  • Sconti sui prossimi eventi live
  • eBook gratuiti

Ogni totem, molto design,  dispone di sei connettori di vario tipo, adatti per iPhone, iPad, dispositivi Android e Windows Phone. L’alimentazione è tutta solare. Diversi pannelli da 15 watt e  una batteria da 168 watt/h permettono anche l’utilizzo simultaneo di tutte le spine.
La città di New York si adatta all’esigenze dei suoi cittadini.
Non dimenticando di rispettare l’ambiente.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI SUBITO ALLA NEWSLETTER e RICEVI L'ESTRATTO GRATUITO del primo libro mai scritto in Italia sul Giornalismo Costruttivo!