A pochi giorni dalla decisione dei ventuno membri del comitato di valutazione dell’Unesco di inserire nella lista del Patrimonio dell’umanità ben dodici ville e due giardini medicei toscani, il comitato, riunito a Phnom Penh in Cambogia, ha aggiunto alla "lista delle meraviglie da tutelare" un'altra perla tutta italiana: stiamo parlando dell'Etna, vulcano siciliano che, con i suoi 2.700 anni di attività, è uno dei più longevi del mondo.

Le ragioni che hanno spinto i 21 esperti ad esprimersi favorevolmente in merito alla sua tutela è che l'Etna "è uno dei vulcani pi . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito