Arrivano in aeroporto, pronti a partire. Scansionano il biglietto aereo ed ecco comparire Babbo Natale che, attraverso uno schermo interattivo, chiede loro cosa desiderino per Natale. Immaginate la sorpresa quando, una volta atterrato a destinazione, questo fortunato gruppo di passeggeri si è ritrovato, al ritiro bagagli, esattamente ciò che aveva chiesto in regalo!

Un dono inaspettato, sicuro, ma davvero ben studiato dalla compagnia aerea WestJet, una low-cost canadese che, con questa geniale trovata di marketing, ha fatto felici (e sicuramente affezionati) i propri clienti per Natale. Tablet, snowboard, sciarpe, biglietti-vacanza e persino una tv gigante al plasma: la compagnia . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito