Con un Babbo Natale hi tech la sorpresa di una compagnia aerea canadese ai suoi passeggeri

Arrivano in aeroporto, pronti a partire. Scansionano il biglietto aereo ed ecco comparire Babbo Natale che, attraverso uno schermo interattivo, chiede loro cosa desiderino per Natale. Immaginate la sorpresa quando, una volta atterrato a destinazione, questo fortunato gruppo di passeggeri si è ritrovato, al ritiro bagagli, esattamente ciò che aveva chiesto in regalo!

Un dono inaspettato, sicuro, ma davvero ben studiato dalla compagnia aerea WestJet, una low-cost canadese che, con questa geniale trovata di marketing, ha fatto felici (e sicuramente affezionati) i propri clienti per Natale. Tablet, snowboard, sciarpe, biglietti-vacanza e persino una tv gigante al plasma: la compagnia non ha badato a spese. In fondo, grazie a tutto questo, ha creato un perfetto spot: perché la migliore pubblicità sono tutti quei passeggeri esterrefatti, increduli e veramente felici che ringraziano i Babbi Natale vestiti di blu e bianco, i colori della flotta.

E se i clienti hanno avuto i loro doni, la compagnia grazie al video ha avuto una diffusione mediatica virale!

UNISCITI A NOIScopri finalmente come informarti senza allarmismo, titoli strillati e fake news!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.