“Oggi il museo non può più essere semplicemente un luogo dove si vede arte ma deve diventare uno spazio di partecipazione, di dibattito e di interazione... Oggi l’arte, il design, l’architettura e la cultura in generale devono espandersi insieme all’espansione del mondo”.  A sostenerlo è Paola Antonelli, Senior Curator della sezione architettura e design e Direttore del Dipartimento di Ricerca e Sviluppo del MoMa di New York, recentemente inserita dal Time nella lista dei 25 visionari più incisivi del mondo internazionale del design. Il Salone del Mobile si è arricchito dell’importante contributo di una vera e . . .

Questo contenuto è riservato agli iscritti!
Vuoi stare subito meglio leggendo buone notizie?

Gratis

0.00

Accesso gratuito

  • Accesso ai contenuti standard di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Registrati gratis ora!

AbbonamentoSe vuoi fare la differenza

4.97

al mese

  • Accesso a tutti i contenuti di BuoneNotizie.it
  • eBook integrale “Giornalismo Costruttivo
  • eBook “Quello che i media non ti hanno mai raccontato
  • Newsletter settimanale con le migliori buone notizie
  • SCONTO per i prossimi eventi LIVE

Abbonati subito