Curiosità

Casalinga addio. Arriva il 1° master per home manager!

di 3 Dicembre 2003No Comments

Basta con l’immagine della casalinga frustrata, depressa e teledipendente. I tempi cambiano: adesso si chiamerà Home Manager, studierà anche nozioni di economia e psicologia e potrà sfoggiare una specializzazione con tanto di diploma. Arriva, infatti, il primo Master Spontex in Home Management rivolto a sposine fresche d’altare, ma anche a single, neo-separate e, ovviamente, a uomini casalinghi. L’obiettivo? Fornire le competenze necessarie per una perfetta gestione della casa, insegnare i fondamenti di una professione tanto bistrattata quanto sconosciuta e offrire consigli e suggerimenti legati al benessere psico-fisico all’interno delle pareti domestiche."Così come la vecchia figura della segretaria si è trasformata in quella della moderna Office Manager lo stesso accade oggi con la casalinga, spiega Riccardo Bianco, General manager di Spontex Italia, azienda leader nei prodotti per la pulizia domestica e artefice dell’iniziativa, Inoltre, oggi molte ragazze diventano adulte senza aver appreso nulla riguardo alla gestione della casa e ai lavori domestici, per cui le prime destinatarie del Master saranno proprio le sposine o tutte coloro che, dopo essersi dedicate alla carriera, decidono magari di diventare mamme e di passare più tempo in casa senza ricorrere necessariamente a una colf. Ma crediamo che questa iniziativa interesserà molto anche tanti uomini che oggi, per scelta o per necessità, si ritrovano a svolgere, spesso con entusiasmo, il ruolo di casalinghi".La prima edizione del Master avrà un carattere sperimentale, le iscrizioni saranno a numero chiuso, e si svolgerà a Milano, presso il Cantiere Bovisa, in via Carnevali 26, il 7 febbraio 2004. "Si tratterà di una sperimentazione, spiega ancora Bianco, che ci permetterà di capire come strutturare l’iniziativa in maniera regolare e articolata".Tra le materie "da studiare"... stirologia, epistemologia del bucato, economia domestica applicata, home fitness, fondamenti di psicologia domestica... Partner dell'iniziativa, della . . .

Registrati gratis per continuare a leggere questo articolo...

Registrati gratis ora!

L’informazione può essere pericolosa

Per questo al giornalismo della paura, preferiamo quello delle soluzioni.