La metamorfosi dello Stoccarda, dopo aver rischiato la retrocessione nella passata stagione, ha un nome e un cognome: Serhou Guirassy! Il franco guineano, 27enne attaccante nato ad Arles, cittadina francese sulla riva del Rodano, è l’arma segreta che il club tedesco sta utilizzando per farsi largo in Bundesliga.

Proprio grazie a lui, o comunque soprattutto grazie a lui, la squadra di Sebastian Hoeness si sta ritagliando un presente entusiasmante. L’attaccante ha infatti realizzato qualcosa come 13 reti nelle prime 7 giornate di campionato ed ha staccato tutti anche nella speciale graduatoria dei bomber dove, ad esempio, il super Kane, compare si in seconda posizione, ma con 8 marcature all’attivo…

Riscopri anche tu il piacere di informarti!

Il tuo supporto aiuta a proteggere la nostra indipendenza consentendoci di continuare a fare un giornalismo di qualità aperto a tutti.

Sostienici

Un vero e proprio record per un centravanti che è estremamente efficace in area di rigore e che incute davvero grande timore alle difese avversarie. Un contributo notevolissimo il suo – visto che in totale lo Stoccarda ha segnato 22 reti –  che lo sostiene con una manovra piacevole ed avvolgente.

Al bottino in campionato, dove ha messo a segno due triplette, prima con il Mainz e poi con il Wolfsburg, vanno peraltro sommate anche le due marcature in Coppa DFB. Un rendimento che fa assolutamente notizia e che può sicuramente interessare nelle scommesse bundesliga, non solo perché la sua media gara sfiora i 2 gol ogni 90’, ma anche perché ha stabilito un record che neanche attaccanti prestigiosi come Robert Lewandowski o Gerd Müller avevano mai raggiunto.

Guirassy sta dunque vivendo la sua stagione magica visto che, una prolificità del genere non l’aveva mai avuta in carriera, pur trascorsa in piazze di rilievo come, fra le altre, Auxerre, Lilla, Colonia e Rennes. A Stoccarda ha evidentemente trovato la sua dimensione e sta mettendo in crisi i difensori che, giornata dopo giornata, sono costretti ad inventarsi qualcosa per fermarlo, finora evidentemente senza riuscirci…

Ora nel mirino di questo super attaccante c’è ancora Lewandowski, che nella stagione 2020/2021 ha stabilito il record di gol in una stagione (41): se prosegue con questa media arriverebbe addirittura a 63!

Condividi su:
Avatar photo

BuoneNotizie.it

Dal 2001, BuoneNotizie.it raccoglie e pubblica notizie positive e costruttive per farti riscoprire il piacere di essere informati. Crea la tua dieta mediatica e scopri cos'è il giornalismo costruttivo.

Riscopri anche tu il piacere di informarti!

Il tuo supporto aiuta a proteggere la nostra indipendenza consentendoci di continuare a fare un giornalismo di qualità aperto a tutti.

Sostienici